Verdure dimenticate

vergessenes-gemuese-2vergessenes-gemuese-4vergessenes-gemuese-5vergessenes-gemuese-6

Priska Weger lavora con altre agricoltrici e giardiniere alla riscoperta, conservazione e coltivazione di vecchie varietà di verdure che sono finite nel dimenticatoio botanico e alimentare, come per esempio il farinello Buon Enrico, le pastinache, il crisantemo commestibile, la barba di becco, la radice di liquirizia, tuberi e il cipero dolce (la chufa), che sono solo alcune varietà che potrete riscoprire nel giardino del maso Oberhasler.

Il gruppo di lavoro si impegna al mantenimento di varietà tipiche Altoatesine come la patata, i fagiolini, i piselli, pomodori, cavoli e rape ma raccoglie anche sementi da tutto il mondo per raccoglierne i frutti.

Le sementi restano attive solo se in constante prolificazione. In questo modo la selezione di alcune varietà di verdure permette maggiore individualità e indipendenza.

Vere e proprie borse di scambio permettono lo scambio di esperienze e sapere da trasmettere ad altri.

Ci vediamo regolarmente presso:

  • Mercatini di sementi e piante
  • Mercati e altri manifetazioni
  • Relazioni e corsi
  • Viaggi studio e visite orti e giardini